All posts in Events

raw-wine

RAW WINE New York

RAW WINE è una celebrazione di due giorni di alcuni dei migliori talenti del vino al mondo. Con oltre 100 coltivatori, RAW WINE è una delle collezioni più entusiasmanti di artigiani del vino pregiati, naturali, biologici e biodinamici mai riuniti a New York. Read more…

vini-vignaioli

Vini di Vignaioli Parigi

Il 15 e il 16 Dicembre arriva a Parigi l’edizione 2019 di Vini e Vignaioli.
Per maggiori informazioni http://www.vinidivignaioli.fr/

 

Bio-dinamyca

Bio&dinamyca (Merano Wine Festival)

Con Naturae et Purae bio&dynamica, dall’8 Novembre il Merano WineFestival dedica due giornate alla scoperta della produzione naturale, biologica e biodinamica.

Read more…

amber-unterwegs-smart-wines
app-min

Appuntamenti 2019

Con il nuovo anno arrivano anche nuovi appuntamenti importanti per Marinella.
Il 30 gennaio è prevista la sua participazione a Winetraders, la degustazione annuale di vini italiani a Londra.
Dal 2 al 4 febbraio i vini Corte San’t Alda saranno presenti all’Anteprima Amarone 2015 presso la Grand Guardia di Verona.
Sempre a febbraio ci sarà il Tasting annuale Soldati Vini, previsto per il 25 al Castello di Casiglio – Erba.
Raw Wine London, la più grande comunità al mondo di vini biologici, biodinamici e naturali a basso intervento, si terrà a Londra il 10/11 Marzo.
Aprile si aprirà con la partecipazione alla 22esima edizione di Summa, presso Casòn Hirschprunn e Tòr Löwengang a Magrè (6/7 Aprile).
Dal 7 al 10 Aprile, inoltre, Corte Sant’Alda parteciperà al Vinitaly presso Il Consorzio Valpolicella.

vinitaly-18

Appuntamenti Aprile

Nel mese di Aprile appuntamenti importanti per Marinella. Dal 14 al 15 aprile saremo alla 21esima edizione del Summa a Magrè nel Sud Tyrol con i vini della Cantina Corte Sant’Alda e Adalia. Dal 14 al 16 Aprile, Corte Sant’Alda sarà anche a Sarego al ViNatur presso Villa Fiorita. Dal 15 al 18 aprile l’azienda parteciperà a ViViT, un evento organizzato presso il Vinataly 2018 in collaborazione con l’associazione Vi.Te, Vignaioli e Territori, che riunisce produttori che si adoperano per raccogliere gli impulsi e le idee di tutto il movimento vino. Marinella sarà allo stand H2 nel Padiglione 8 di Verona Fiere con per la degustazione dei vini Corte Sant’Alda e Adalia.

alda-articolo-min

Wine Shop

Wine Shop
Tutti i sabati di Dicembre aperto con orario continuato 9:30 – 18:30
Confezioni e idee regalo per le tue festività

raw-fair-logo1

RAW – Mancano 6 giorni…

Only 6 more sleeps…

As we gear ourselves up to receive some of the world’s best organic, biodynamic and natural growers, here is a roundup of some of the little RAW extras that will help make the fair even more unique. Check out our online blogging series by the RAW Crackerjack, new Georgian wines coming to the UK for the first time, an exciting partnership with the Royal College of Art, winemaker dinners and London Wine Week.

Please note, that due to substantial increased demand this year, we will be closing trade registrations online on Wednesday 13 May at 6 pm, after which you will need to register on the door and will be allocated a space depending on availability on the day.

Join us for RAW and open your eyes to a new world of wine.

We look forward to seeing you at the fair.

twitter (@RAWfair)  | facebook (/RAWfair) | RAWfair.com

IMG_1747[1]

CHIOCCIOLA SLOW FOOD

AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOCG 2010

Se volete capire fino in fondo la filosofia di Slow Wine…..Nella nuova giuda 2015 troverete 182 aziende, far le quali CORTE SANT’ALDA che praticano il Buono, Pulito e Giusto. Read more…

patate

vino, filosofia, e……

Il vino, la filosofia e la patata    by Cosimo Piovasco di Rondò · 2014

Rubo la conversazione fra un produttore (…) e un paio di wine lover milanesi di passaggio sotto i cieli delle Alpi. Il produttore è uno dei pionieri del bio e di tutto il resto. Una delle persone più serie e trasparenti che mi sia mai capitato di incontrare.

Wine lover 1: “Quale è la sua filosofia?

Produttore: “Io non sono un filosofo. Sono un contadino. Faccio vino, patate, mele. Possibilmente osservando protocolli bio, quando la stagione lo consente. Ma non scrivo manuali di epistemologia”

Wine lover 2: “Ma lei a che cosa si ispira, quale è il suo modello di riferimento?

Produttore : “Io mi ispiro alla patata. La patata quando è buona e buona e quando non è buona è solo una patata. Questo mi fa capire se sono un bravo contadino, se il terreno è un buon terreno, se l’annata è favorevole. Tutto il resto è filosofia. E io sono stanco di sentir parlare di filosofia. Ormai non si vende più il vino, si vende la filosofia della cantina, del guru dell’enologia, si vende l’estetica del personaggio, si vendono storie e parole: il vino è passato in secondo, anzi in ultimo, piano. E’ l’ultima cosa di cui ci si occupa. Io invece vorrei fare solo vino e vendere solo vino. Possibilmente buono, possibilmente piacevole, possibilmente rispettoso dell’ambiente. Possibilmente”